Cerca

Author Archives: Noemi

vendemmia roma bambini

E’ arrivato Settembre, il mese che segna la fine dell’estate e in cui tutto ricomincia, ma Settembre è anche il mese della vendemmia.

La vendemmia è un’esperienza molto bella che coinvolge tutta la famiglia, perché, mentre i bambini imparano qualcosa in più sulla terra e sui prodotti che ci regala, noi genitori possiamo rilassarci e, perché no, degustare i migliori vini della nostra regione.

***articolo in costante aggiornamento***

Vi piacciono i parchi avventura? A noi molto perché ci permettono di passare qualche ora spensierata in famiglia a contatto con la natura. I bambini poi li adorano perché possono cimentarsi in qualcosa di diverso e avventuroso.

Durante le nostre vacanze abbiamo visitato il Parco avventura Riva dei Tarquini, che si trova a Tarquinia, in provincia di Viterbo e ad un’ora da Roma, un parco avventura molto particolare perché, oltre ai vari percorsi, qui si trova l’altalena più alta d’Italia.

Una delle nostre attività preferite in estate è concludere la giornata con un aperitivo, sicuramente all’aperto, preferibilmente con uno spazio pensato per i bambini.

Ma esistono davvero a Roma dei posti dove rilassarsi davanti ad un aperitivo mentre i bambini giocano?

Esistono, non sono moltissimi, ma esistono. Roma su questo non si può definire una città a misura di bambino ma delle eccezioni ci sono.

Anche a Roma ci sono locali adatti per un aperitivo con i bambini, alcuni con area giochi, altri con tanto spazio all’aperto, altri ancora con un programma di eventi e laboratori pensato proprio per i più piccoli.

Nell’articolo vi dico quelli che ho scovato io, ma ogni vostro suggerimento è prezioso perché la nostra città è cosi grande che sarebbe  davvero un sogno se in ogni quartiere ci fosse una realtà così.

Cosa fare a Roma con i bambini con questo caldo? Un tuffo in piscina può essere sicuramente un’ottima idea.

Sono tante a Roma le piscine all’aperto dove trascorrere tutta la giornata o solo qualche ora.

Si trovano spesso in circoli sportivi, molte hanno un’area separata per i bambini con l’acqua bassa, alcune hanno addirittura gli scivoli per un divertimento assicurato.

Vediamo quali sono e dove si trovano le piscine all’aperto di Roma.

Cosa fare a Roma d’estate con i bambini se non è possibile andare in vacanza?

La nostra città offre comunque tante possibilità per svagarsi e per avere un pò di refrigerio dal caldo.

Piscine, musei, parchi acquatici e di divertimento, ma anche cinema, teatri e passeggiate. Sono tante le occasioni per vivere la lunga estate romana all’insegna dello svago e della leggerezza insieme ai nostri bambini.

*L’agenda dell’estate sarà in costante aggiornamento*

Tenetela sotto mano per restare aggiornati su cosa succede in città (e a Roma come sappiamo non ci si annoia mai!)

Sapete che nel Lazio abbiamo il giardino “più bello e romantico del mondo” secondo il New York Times?

Incredibile vero!? E’ il Giardino di Ninfa e si trova a Cisterna di Latina, a 20 minuti dalla città di Latina e a poco più di un’ora da Roma.

Considerato che il Giardino è stato dichiarato monumento Naturale della regione Lazio direi che è assolutamente il posto perfetto per una gita fuori porta da Roma con i bambini.

Come ogni anno, all’avvicinarsi della fine della scuola, inizia per noi genitori la ricerca del miglior centro estivo.

Destreggiarsi fra l’offerta dei centri estivi romani non è facile, allora abbiamo pensato di selezionare per voi alcuni centri estivi dividendoli per caratteristiche e tipologia di attività.

In questi centri estivi i bambini oltre a divertirsi potranno anche imparare qualcosa di nuovo e magari scoprire una nuova attitudine.

*L’articolo è in costante aggiornamento. Se vuoi segnalarci un campo estivo o vuoi collaborare con noi scrivi a lazio.viaggiapiccoli@gmail.com