Cerca

A Roma il gelato incontra lo zucchero filato: è il gelato sulle nuvole

Se vi chiedessi due cibi che i bambini amano moltissimo cosa vi verrebbe in mente? In cima alla lista io metterei sicuramente il gelato e lo zucchero filato. E se vi dicessi che a Roma esiste una gelateria in cui queste due leccornie si incontrano?

Passeggiando per Roma si fanno tante piacevoli scoperte e non parlo solo delle bellezze architettoniche della città.

Qualche giorno fa camminando per il centro ci siamo imbattuti in una gelateria davvero speciale e unica nel suo genere.

Durante la nostra passeggiata non abbiamo potuto fare a meno di fermarci quando abbiamo visto delle famiglie uscire dalla gelateria con un  gelato davvero singolare: un cono circondato da un soffice strato di zucchero filato. A vederlo ci è sembrato una specie di navicella spaziale –  o meglio ancora –  ci è sembrato proprio un gelato sulle nuvole.

Come funziona il gelato tra le nuvole

E’ semplice: prima si sceglie il gusto dello zucchero filato (bianco o rosa), poi si decidono i gusti del gelato e infine, come per magia, le due cose vengono assemblate. Per la gioia dei bambini si possono anche aggiungere gli zuccherini.

Il costo cambia a seconda della grandezza e di quanti gusti di gelato si vogliono aggiungere, ma comunque è assolutamente nella norma, noi abbiamo speso Euro 4.50.

Ma la cosa più bella è sicuramente la gioia e l’incredulità dei bambini quando si rendono conto che sì, un gelato così esiste davvero.

Si può anche semplicemente optare per un gelato normale, senza zucchero filato o per lo zucchero filato senza gelato.

Dove si trova

La gelateria si chiama Gelato sulle nuvole, in inglese Ice Cream on clouds. Si trova in Via Zanardelli 30, di fronte a Palazzo Altemps e a due passi da Piazza Navona.

Fateci sapere se pensate di provarla!

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.